Category Archives: Geopolitica di Guerra

Dalla Siria alla Terza Guerra Mondiale?

This gallery contains 1 photo.

Giulietto Chiesa nel suo ultimo libro intitolato Putin fobia (Milano, Piemme, 2016) ha scritto che “nell’ottobre del 2015 l’intervento in Siria della Russia di Putin ha modificato tutto il quadro internazionale ed ha mostrato anche all’uomo della strada l’evidenza di una Russia protagonista della guerra contro il terrorismo internazionale” (op. cit., p. 176).

“Il rovesciamento del Presidente siriano Bashar al-Assad, obiettivo principale degli stati Uniti, di Israele e dell’Arabia Saudita, è stato impedito [da Putin, ndr]” (p. 159).

L’Autore prevede che con la fine della presidenza di Obama [novembre 2016, ndr] il mondo si troverà “sull’orlo di una Terza guerra mondiale” (p. 177).
Oramai si è capito che “quasi tutta la coalizione occidentale (sicuramente gli Usa, la Turchia, l’Arabia Saudita e Israele) è stata direttamente coinvolta nel sostegno, nel finanziamento e nella creazione dello Stato islamico (Isis), […] che ha cominciato ad arretrare solo quando è stato colpito pesantemente dai bombardamenti russi” (p. 179).

Siccome la Russia di Putin si oppone alla costruzione del Nuovo Ordine Mondiale a guida israelo/statunitense “due alti esponenti del governo statunitense annunciano l’intenzione di un’escalation in Siria che prevede l’intervento diretto degli Usa, forse insieme alla Turchia, all’interno del territorio siriano. I famosi ‘scarponi sul terreno’… … … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Tremendi Castighi sull’Italia e sul Mondo

This gallery contains 1 photo.

Pio XII aveva ben previsto:

“Oggi quasi tutta l’umanità va rapidamente dividendosi in due schiere opposte: con Cristo o contro Cristo. Il genere umano al presente attraversa una formidabile crisi che si risolverà in salvezza con Cristo o in funestissime rovine” (Enciclica Evangelii praecones, 2 giugno 1951).

Ci troviamo allo scontro finale tra la Chiesa e la contro-chiesa. La situazione odierna è peggiore di quella che precedette l’abbattimento della Torre di Babele, il diluvio universale, la distruzione di Sodoma e Gomorra.

Il 13 maggio 2010 Benedetto XVI a Fatima disse: “Possano questi sette anni che ci separano dal centenario delle apparizioni affrettare il preannunciato trionfo del Cuore Immacolato di Maria”. Ma il trionfo del Cuore di Maria, secondo ciò che la Madonna disse ai pastorelli in Cova di Iria sarà preceduto da una terribile prova: “martirio dei buoni, nazioni annichilite, il Papa martirizzato”. Continue reading

More Galleries | Leave a comment

La Triste Sorte dell’Europa Odierna

This gallery contains 4 photos.

Il Mondialismo contro Russia e Siria – Il Nuovo Ordine Mondiale vuole distruggere Putin & la Russia putiniana, poiché stanno giocando una sorta di ruolo del katéchon, ossia “l’ostacolo che trattiene” (San Paolo) le forze della Sovversione mondialista e globalizzatrice (Israele, Usa, Turchia e Arabia Saudita wahabita).

L’idea dello Stato-Nazione è vista dal nazionalismo panarabo in termini di liberazione dal giogo schiavista turco-ottomano e coloniale-illuminista franco-britannico ed è stata elaborata da intellettuali arabi, sia musulmani che cristiani. È proprio questo che il fondamentalismo wahabita e salafita, finanziatore dell’Isis non accetta e combatte con ferocia in Siria e in Iraq e in Libia e vuol rimpiazzare il concetto di patria e di “tradizione laica arabo/islamica” con quello di rivoluzione armata.

L’Europa e l’Italia del XX secolo, schiave degli Usa già a partire dalla prima e soprattutto dalla seconda guerra mondiale son divenute una mera base logistica di atterraggio e di lancio per gli aerei degli Stati Uniti d’America e d’Israele (che anch’esso, da qualche anno, ha una parte della sua flotta aerea stanziata in Sardegna). L’Unione Europea del XXI secolo è geo-politicamente e finanziariamente un’appendice del nord America, anzi un’appendicite infiammata e oramai purulenta prossima alla peritonite…. Continue reading

More Galleries | 1 Comment

Vladìmir Vladimirovich Putin: la sua vita per capire il suo modus operandi e il suo pensiero

This gallery contains 16 photos.

Le recenti vicende belliche in Crimea e in Ucraina (gennaio/settembre 2014) ci fanno toccar con mano ciò che sino a ieri poteva apparire, agli occhi dei più, soltanto una probabilità. Il Nuovo Ordine Mondiale vuole distruggere Putin e la Russia putiniana, poiché stanno giocando il ruolo del katéchon, ossia “l’ostacolo che trattiene” (San Paolo) le forze della Sovversione mondialista e globalizzatrice (Israele, Usa e l’Arabia Saudita wahabita). Se non ci fosse stato Putin, gli Usa avrebbero fatto fare alla Siria la stessa fine che hanno fatto fare all’Iraq. L’ostacolo che ha fermato l’invasione della Siria, poi dell’Iran e infine della Russia è stato Putin. Questo è un fatto e “contro il fatto non vale l’argomento”.

Putin è diventato oramai per i mass media finanziati dalla “contro-chiesa” il neo-Hitler, il neo-Saddam, il neo-Gheddafi o il neo-Assad da eliminare. Si inizia con la manipolazione del pensiero (Putin viene già dato per impazzito) a mezzo stampa, televisione e radio per terminare con una condanna capitale pubblica ed esemplare (come è successo per Saddam e Gheddafi), una sorta di “Norimberga 1946/permanente” che non passa e non deve passare proprio come la shoah. … … … Inoltre la politica dell’UE nei confronti della Russia, come è successo con l’Iran e la Libia, è auto-lesionistica per l’economia della Vecchia Europa. Infatti l’embargo decretato dagli Usa e dall’UE contro la Russia ha delle ripercussioni molto gravi sull’economia europea già in semi-fallimento conclamato a partire dal 2010.

L’alleato naturale (fisico, storico, culturale e geografico) dell’Europa non dovrebbero essere forse proprio le Nazioni limitrofe dell’est europeo e del Mediterraneo: Russia occidentale o europea (non forzatamente quella asiatica), Siria e Libia? L’Atlantico non è forse uno spazio troppo vasto (rispetto al Mediterraneo e all’Europa dell’est) per poter essere valicato facilmente e rifornire, ad esempio, l’Europa occidentale di gas, che la Russia non ci darà più e che gli jiadhisti di Daesh (ISIS-ISIL…) hanno, recentemente, quasi interamente bruciato in Libia dopo la scomparsa (decretata dagli Usa del Presidente Obama ed eseguita dalla Francia del Presidente Sarkozy) di Gheddafi?
Eppure l’UE si è schierata, suicidariamente, contro i suoi vicini di terra e di mare, con i quali commerciava (importando ed esportando) e con i quali non potrà più far affari proprio nel momento del suo maggior bisogno… … … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Table Ronde (2008, La Sapinière): “Stratégies et tentatives d’actions contre-révolutionnaires au XXe siècle”

Table Ronde (2008, La Sapinière): “Stratégies et tentatives d’actions contre-révolutionnaires au XXe siècle”

Posted in Conferenze, Conferenze-Table Ronde, Formazione di base, Geopolitica di Guerra, La Sapinière | Tagged , , , | Leave a comment

Le Organizzazioni Non Governative

This gallery contains 1 photo.

Spesso ci si imbatte nella sigla “ONG” (“Organizzazioni non governative”). Essa può significare molte cose assai diverse tra di loro. Organizzazioni del tutto lecite e benefiche (per la ricerca scientifica…) oppure delle Organizzazioni non pubbliche, anzi quasi segrete, che, non … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

IRAQ, SIRIA, IRAN, USA: l’evoluzione veloce e preoccupante della situazione in MO

This gallery contains 2 photos.

 ~ La situazione mediorientale sta evolvendo velocemente e in maniera sempre più preoccupante. La “democratica” rivoluzione primaverile del 2011 oramai ha gettato la maschera e neppure gli Usa & i media possono nascondere l’orrenda realtà che si cela dietro la … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

La Questione Ucraina

This gallery contains 10 photos.

LA QUESTIONE UCRAINA Negli articoli comparsi in questo sito sul Vicino e Medio Oriente, a partire dalla Palestina (1948), dall’Iraq (1990/2003), dalle “Rivoluzioni arancioni” in Cecenia (1990), dalle “Primavere arabe” in Egitto, Libia e Tunisia (2011) e specialmente in Siria … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

“Le Forze Occulte della Sovversione: Giudaismo, Massoneria, Liberalismo & Bolscevismo millenaristi” (don Curzio Nitoglia, Effedieffe, 2014) ~ Invito alla lettura

This gallery contains 1 photo.

Curzio Nitoglia Le Forze Occulte della Sovversione: Giudaismo, Massoneria, Liberalismo & Bolscevismo millenaristi Effedieffe, 2014 ~ Invito alla lettura Le Edizioni Effedieffe hanno pubblicato il libro Le forze occulte della sovversione: Giudaismo, Massoneria, Liberalismo & Bolscevismo millenaristi di Curzio Nitoglia. … Continue reading

More Galleries | 2 Comments

Conoscenza Elementare dell’Islam Contemporaneo e del Mondo Arabo, per capire quel che succede oggi nel Vicino-Medio Oriente e nel Mondo Globalizzato

This gallery contains 5 photos.

CONOSCENZA ELEMENTARE DELL’ISLAM CONTEMPORANEO E DEL MONDO ARABO Per capire quel che succede oggi nel Vicino-Medio Oriente e nel mondo globalizzato  La cultura e teologia classica islamica si è formata in Arabia (alla Mecca e a Medina) nel VII secolo, … Continue reading

More Galleries | 3 Comments

Il Mondialismo Ebraico-Americano da Pearl Harbor a Damasco

This gallery contains 2 photos.

IL MONDIALISMO EBRAICO-AMERICANO DA PEARL HARBOR A DAMASCO * “Il Nuovo Ordine Mondiale ora passa anche per Damasco” (André Glucksmann, Il Corriere della Sera, 19 dicembre 2012). * Prologo Nei due articoli sulle cause delle due guerre mondiali, pubblicati recentemente … Continue reading

More Galleries | 1 Comment

Tre Occasioni Create dagli Usa per Entrare in Guerra

This gallery contains 1 photo.

~ TRE OCCASIONI CREATE DAGLI USA PER ENTRARE IN GUERRA  ~ Prologo ~ Nell’articolo “La fonte ed il fine delle due guerre mondiali”,  pubblicato recentemente su questo sito, ho accennato agli appigli cui si è aggrappata l’America del nord per … Continue reading

More Galleries | 4 Comments

La Fonte ed il Fine delle Due Guerre Mondiali

This gallery contains 1 photo.

~ La Fonte ed il Fine delle Due Guerre Mondiali Introduzione Quando il potere morale della Chiesa  sulla società civile diminuisce, la ‘contro-chiesa’, ossia la “sinagoga di satana” (Apoc., II, 9), che dirige le forze occulte (massoneria, plutocrazia e modernismo) … Continue reading

More Galleries | 3 Comments

Il Problema dell’Ora Presente: il Giudeo-Americanismo

This gallery contains 1 photo.

. IL PROBLEMA DELL’ORA PRESENTE: IL GIUDEO-AMERICANISMO  . Mi sembra che il giudeo-americanismo sia realmente il problema dell’ora presente. Infatti, mentre il vecchio giudaismo rabbinico (del I-II secolo d.C.), tramite il giudeo-cristianesimo, ha rappresentato il tentativo fallito (grazie alla reazione … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

L’Imperialismo Ebraico-Americano e la Shoah

This gallery contains 1 photo.

. L’IMPERIALISMO EBRAICO-AMERICANO E LA SHOAH   Il professor Dan Dinner (dell’Università ebraica di Gerusalemme) ha partecipato ad un simposio tenutosi a Camaldoli il 10-12 settembre del 2004. Vi ha tenuto una relazione (riportata dalla rivista Il Regno dei Dehoniani … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

La Nascita della Questione Palestinese

This gallery contains 8 photos.

. LA NASCITA DELLA QUESTIONE PALESTINESE Quando Tito distrusse il Tempio di Gerusalemme e la Città Santa dell’Antica Alleanza (70 d.C.), iniziò la grande diaspora degli ebrei (che lasciarono la Giudea) in tutto il mondo romano. Nel 130 Adriano, dopo … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Europa e Islam

This gallery contains 2 photos.

. EUROPA E ISLÀM Il cardinal Giacomo Biffi qualche tempo fa ha pubblicato due interessantissimi libretti (Islàm e Cristianesimo, 6 agosto 2000. La città di San Petronio nel terzo millennio, 12 settembre 2000) ed è stato uno dei primi ad … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

USA, IRAQ, IRAN E GUERRA NUCLEARE

This gallery contains 1 photo.

USA, IRAQ, IRAN E GUERRA NUCLEARE     . Ferdinando Imposimato (il magistrato che si è occupato del caso Moro, dell’attentato a Giovanni Paolo II e dell’omicidio di Vittorio Bachelet da parte delle BR) ha scritto un interessantissimo libro (La grande menzogna. … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Israele invade la Siria?

This gallery contains 1 photo.

* Stamane lunedì 4 gennaio 2013, alle ore 8, al “Radiogiornale del Primo canale” ho ascoltato la notizia diffusa ieri (domenica 3 gennaio) dagli organi della stampa israeliana e ripresa oggi in Italia, secondo cui Israele si appresterebbe ad invadere … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Le Varie Ramificazioni del Salafismo Islamico

This gallery contains 1 photo.

* LE VARIE RAMIFICAZIONI DEL SALAFISMO ISLAMICO * Lo scontro attuale è l’ultima battaglia per il dissolvimento delle Patrie e l’instaurazione di un unico ‘Nuovo dis-Ordine Mondiale’. * Approfondimento Due libri, redatti in maniera scientificamente molto corretta, sul problema delle … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Crisi Siriana: la Maschera e il Volto ~ (nell’articolo sono compresi 5 video di cui l’ultimo è +++18)

This gallery contains 1 photo.

* Crisi Siriana: la Maschera e il Volto * * Il 29 novembre 2012 Gian Micalessin ha pubblicato su Il Giornale (p. 12) una lettera inviatagli via email da Samaan Daud, ex seminarista cattolico, guida turistica (in tempo di pace), … Continue reading

More Galleries | 2 Comments

IL PARTITO BAATH IN IRAQ

This gallery contains 1 photo.

* Il Baath in Iraq ●In Iraq l’ideologia baathista penetrò lentamente e con molta difficoltà, forse per la diversa struttura del Paese rispetto alla Siria (1947) e alla Giordania (1949). Molti aderenti della prima ora provenivano dall’Istiqlāl (“Indipendenza“), un partito … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

IL PARTITO BAATH SIRIANO

This gallery contains 1 photo.

* Introduzione ●Per capire meglio gli attuali accadimenti nella Siria di Bashar al-Assad abbiamo visto il Waabismo, l’Alawismo e il Salafismo. Ora per completare il quadro cerchiamo di capire cos’è il Partito Baath e quale ruolo abbia giocato in Medio … Continue reading

More Galleries | Leave a comment