Tag Archives: Teologia morale cattolica

L’Incarnazione del Verbo, il Silenzio di Maria e il Tormento di San Giuseppe

This gallery contains 1 photo.

La teologia e San Giuseppe ~ Il principio fondamentale da cui derivano tutti i privilegi della Madonna è la sua Maternità divina. Il principio primo da cui derivano i privilegi di S. Giuseppe è la di lui inserzione nell’ordine dell’Unione Ipostatica, ossia l’unione della natura umana alla Persona divina in Cristo (1) in quanto sposo di Maria e padre verginale del Verbo Incarnato.

S. Tommaso d’Aquino insegna che “una missione eccezionale affidata da Dio ad una persona richiede in lei una santità e una dignità proporzionata” (S. Th., III, q. 7, a. 9). Ora il compito di Giuseppe verso il Verbo Incarnato è stato il più alto dopo quello di Maria. Quindi la dignità e santità di Giuseppe è la più alta dopo quella della BVM, essa è “unica al mondo in ogni tempo” (R. Garrigou-Lagrange, La Mère du Sauver et notre vie intérieure, Parigi, 1941, p. 346)………………. Continue reading

More Galleries | Leave a comment

“Fare Chiarezza” ~ Nodi Irrisolti dell’Amoris Laetitia ~ L’Appello di 4 Cardinali al Papa

This gallery contains 1 photo.

1. Una premessa necessaria L’invio della lettera al Santo Padre Francesco da parte di quattro cardinali nasce da una profonda preoccupazione pastorale. Abbiamo constatato un grave smarrimento di molti fedeli e una grande confusione, in merito a questioni assai importanti … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Il Fenomeno Bergoglio come Sintomo del Declino del Mondo Moderno

This gallery contains 2 photos.

Mario Palmaro e Alessandro Gnocchi (Questo Papa piace troppo, Milano, Piemme, 2014) paragonano il pontificato di Francesco I alla musica pop, la quale “non è altro che esercitare a vuoto l’intelligenza” (op. cit., p. 41), e citano Luciano Spaziante (Sociosemiotica del pop), il quale scrive:

«“la cultura pop si contraddistingue come una cultura del fare piuttosto che del sapere, dove per lasciare spazio alla spontaneità si preferisce non sapere, dove la pratica conta più che la teoria. […]. Il pop riesce e sfondare, in Italia come altrove, nonostante la barriera linguistica dell’inglese. Il motivo risiede probabilmente nel fatto che il significato della parola è l’ultima cosa che si coglie”.

Questa dismissione del significato della parola – continuano i due autori –

“spiega quel desiderio di identificarsi nella pop star di turno che domina attualmente nel mondo cattolico [Jorge Mario Bergoglio]. Il collante di questa grande ola è un vago sentimento, molto, troppo, anteriore a fede, dottrina e morale. Eppure la pratica del cattolicesimo ha sempre richiesto l’esercizio dell’intelletto e della volontà”» (op. cit., p. 42). Continue reading

More Galleries | Leave a comment

La Psicologia Analitica di Jung é più pericolosa della Psiacanalisi di Freud?

This gallery contains 1 photo.

Carl Gustav Jung (1875-1961) ha dimostrato un grande interesse per le religioni in genere, occidentali e specialmente orientali (C. G. Jung, Des rapports de la psycotérapie et de la direction de conscience, in La guérison psychologique, Ginevra, 1953; in italiano le Opere complete di Jung sono state pubblicate dalla Bollati Boringhieri di Torino). Certamente egli è lontano dall’ateismo di Freud e dalla sua opinione negativa su tutte le religioni.

Se si esamina, però, attentamente il pensiero junghiano si scorge in esso uno spiritualismo gnostico, alchemico ed esoterico molto più pericoloso del materialismo pansessualista freudiano, poiché più nascosto, e che facilmente può diventare una trappola per i cristiani… Continue reading

More Galleries | Leave a comment

“La casta Susanna e i due vecchioni” (Daniele XIII, 1-64)

This gallery contains 1 photo.

«Abitava in Babilonia un uomo chiamato Ioakìm, il quale aveva sposato una donna chiamata Susanna, figlia di Chelkìa, di rara bellezza e timorata di Dio. I suoi genitori, che erano giusti, avevano educato la figlia secondo la legge di Mosè. Ioakìm era molto ricco e possedeva un giardino vicino a casa ed essendo stimato più di ogni altro i Giudei andavano da lui.

In quell’anno erano stati eletti giudici del popolo due anziani: erano di quelli di cui il Signore ha detto: “L’iniquità è uscita da Babilonia per opera di anziani e di giudici, che solo in apparenza sono guide del popolo”.

Commento

Nel Libro di Daniele (al capitolo XIII, dai versi 1- 64) si trova inserito in un capitolo il racconto di Susanna, che è quasi un libro nel Libro.
Questo racconto ha un significato spirituale molto profondo e attuale per gli uomini di tutti i tempi: chi vive secondo la retta Fede ed osserva la Legge di Dio è aiutato dalla Provvidenza divina, anche se può sembrare, inizialmente, che Dio lo abbia abbandonato. L’importante è confidare sempre in Dio e non perdere mai la Speranza in Lui… … …
Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Monsignor Antonio De Castro Mayer Accordo o Resistenza? ~ “Se Voi Tacerete lo Grideranno le Pietre” ~ L’Insegnamento dell’Insigne Teologo e Vescovo di Campos Mons. De Castro Mayer

This gallery contains 1 photo.

Il 29 settembre 1989 un quotidiano brasiliano intervistò monsignor Antonio de Castro Mayer e gli chiese: “Reputa possibile una riconciliazione con Roma?”.

Il Vescovo di Campos rispose: “Non c’è nessuna opposizione tra noi e la Roma degli Apostoli. Basterebbe che le autorità della Chiesa si riconcilino con la Tradizione infallibile di Roma, che condannino le deviazioni del Concilio Vaticano II e le follie del cosiddetto ‘spirito del Concilio’ e la riconciliazione sarà automatica, ipso facto. […]. Chiedere perdono significherebbe andare contro un preciso dovere di coscienza, sarebbe condannare tutto ciò che ho fatto per il bene della Chiesa e la salvezza delle anime, sarebbe abbandonare la causa per la quale ho lottato, la causa della Tradizione apostolica. […]. La scomunica che mi ha colpito nel 1988 anche se invalida mi rattrista perché mostra lo stato deplorevole in cui si trova l’elemento umano della Chiesa, l’intensità di avversione che i membri della gerarchia nutrono verso ciò che la Chiesa ha sempre fatto”.

“È necessario professare pubblicamente la Fede quando essa è in pericolo” (S. Tommaso d’Aquino)

Il 30 giugno del 1988 monsignor de Castro Mayer aveva spiegato cosa significava per lui il “dovere di coscienza” di cui sopra.

Egli disse: “San Tommaso d’Aquino insegna che quando la Fede è in pericolo è obbligatorio e urgente fare una professione pubblica di Fede anche a rischio della propria vita. Ora la situazione in cui ci troviamo è proprio questa: viviamo una crisi senza precedenti nella storia della Chiesa, crisi che riguarda ciò che vi è di essenziale in Lei, il santo Sacrificio della Messa e il Sacerdozio cattolico. […]. È doloroso constatare quanti vescovi non vogliono vedere la crisi attuale e lo stato di necessità in cui ci troviamo, mentre è necessario resistere al modernismo regnante per essere fedeli alla missione che Dio ci ha conferito, […] non farlo sarebbe un peccato mortale” (ibidem, p. 47 e 48).

La situazione odierna

Contrariamente all’insegnamento del grande Vescovo e fine teologo molti di coloro i quali tentano tuttora di resistere al neomodernismo, (che ha informato la teologia pastorale e la Messa del Concilio Vaticano II) cercano – paradossalmente proprio oggi, sotto il pontificato ultramodernista di Francesco I – di risolvere la questione alla luce del pragmatismo, della convenienza giuridica per il proprio Istituto, della liberalizzazione dell’esperienza religiosa del rito tradizionale e non in base alla oggettiva corrispondenza o discrepanza tra Vaticano II/Messa del Vaticano II e Tradizione apostolica/Messa di Tradizione apostolica (detta di S. Pio V), come ha fatto monsignor de Castro Mayer.

… … … Che Dio ci aiuti in quest’ora del potere delle tenebre … … … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Perle Agostiniane

This gallery contains 1 photo.

Castigat ridendo mores S. Agostino nel suo Commento alla prima Epistola di San Giovanni (steso mentre predicava ai suoi fedeli d’Ippona nella settimana santa del 413), con il suo spirito finemente ironico (“castigat ridendo mores”/scherzando e ridendo dice la verità), … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Fondamento e Culmine della Metafisica Tomistica ~ I Suoi Concetti e Principi Fondamentali

This gallery contains 1 photo.

La vera metafisica o filosofia dell’essere in san Tommaso d’Aquino ha toccato il suo vertice.

In questo capitolo riassumerò e spiegherò nella maniera più semplice possibile i principali concetti e principi della metafisica tomistica: il suo oggetto formale, il suo metodo, l’essere come atto puro, la composizione ens/esse, la distinzione reale tra essere ed essenza negli enti creati, la partecipazione, la differenza tra essere ed esistere, la causalità, l’analogia, la risalita dall’ente all’Essere sussistente, il trinomio ens/essentia/esse. Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Pio X, Leone XIII e Pio XI: due pesi e due misure?

This gallery contains 1 photo.

Introduzione

In alcuni ambienti si tende a presentare Leone XIII e Pio XI come Papi “liberali” o “modernizzanti” se non addirittura “modernisti”, in contrapposizione a san Pio X papa veramente antimodernista.

Ora son pienamente d’accordo sul totale antimodernismo di Pio X, ma non riesco a capire come si possa, esaminando il magistero dei tre Papi, arrivare alla conclusione del liberalismo/cattolico di papa Pecci e di papa Ratti.

Tale conclusione viene tratta dalla dottrina insegnata dai tra Pontefici riguardo alla morale sociale o dottrina politica, reputata cattolica integralmente in papa Sarto, mentre sarebbe inficiata di liberalismo negli altri due Papi citati sopra.

Specificatamente si ritiene, e giustamente, che tutta la dottrina magisteriale di Pio X sia perfettamente cattolica; mentre, molto ingiustamente, si ritiene che quella di Leone XIII difetterebbe quanto alla questione del cosiddetto Ralliément esposta nell’Enciclica Au milieu del 1892 e quella di Pio XI nella condanna dell’Action Française del 1926 e nel sostegno dato all’Azione Cattolica da papa Ratti durante tutto il suo Pontificato (1922-1939).

Se, tuttavia, si studiano i suddetti documenti magisteriali dei tre Pontefici romani, si riscontra una sostanziale identità di dottrina e una diversità accidentale di applicazione pratica dei medesimi principi filosofico/teologici alla questione sociale, data la differenza di circostanze cronologiche (1872-1939) e geografiche (Francia e Italia), avendo i tre Papi regnato in un arco di tempo che copre circa 70 anni. Continue reading

More Galleries | Leave a comment

La Seconda Scolastica, la Filosofia Politica e l’Ecclesiologia

This gallery contains 1 photo.

La seconda scolastica del Cinquecento spagnolo

Nel Cinquecento, soprattutto in Spagna, rifiorì il tomismo e dette nascita alla seconda scolastica grazie ad un grande impegno dell’Ordine dei Domenicani e dei Gesuiti.

Il tomismo cinquecentesco dette nuovi contributi ed approfondimenti, alla luce della filosofia e teologia perenne di san Tommaso d’Aquino, specialmente quanto alla dottrina politica ed ecclesiologica per rispondere alle obiezioni (razionaliste) degli umanisti e (esageratamente soprannaturaliste con un conseguente disprezzo della natura) dei luterani, i quali avevano ribaltato la concezione aristotelico/tomistica della politica e quella patristico/scolastica sulla natura della Chiesa di Cristo. Continue reading

More Galleries | Leave a comment

La calunnia è un venticello assai sottile che rimbomba come un tuono di cannon

This gallery contains 2 photos.

«L’uomo fa il male totalmente, perfettamente e con felicità, solo quando lo fa per motivi “mistico-religiosi” o “messianici”» (B. PASCAL). La dottrina Tomistica SAN TOMMASO D’AQUINO nella Somma Teologica (II-II, qq. 72-75) tratta delle Ingiustizie che si compiono con le … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Sintesi sulla Validitá dei “Nuovi Sacramenti”

This gallery contains 1 photo.

SINTESI SULLA VALIDITÀ DEI “NUOVI SACRAMENTI” «I sacramenti sono istituiti per tutti e sono alla portata di tutti i fedeli. Quindi anche la valutazione dei loro elementi (materia/forma/intenzione oggettiva) deve essere fatta in base a un criterio accessibile a tutti … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Forza e Fortezza, Superomismo Postmoderno ed Eroismo Soprannaturale ~ Virtù Naturali e Virtù Cristiane

This gallery contains 1 photo.

Forza e Fortezza, Superomismo Postmoderno ed Eroismo Soprannaturale  Virtù Naturali e Virtù Cristiane * “Sopportare con troppa pazienza le ingiurie fatte a Dio è cosa empia” (S. Tommaso, S. Th., I-II, q. 136, a. 4, ad 3um). * Introduzione Oggi … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

I Monti di Pietá

This gallery contains 1 photo.

 ~ I Monti di Pietà come rimedio all’usura delle banche I Monti di Pietà nascono come enti pubblici dove, posta una somma di denaro come fondo o riserva, si concede una parte di questa stessa somma di denaro come mutuo … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

LE RIORDINAZIONI: il problema e la sua attualità

This gallery contains 1 photo.

 Premessa Nel precedente articolo sulla validità dei Sacramenti quanto alla loro essenza (materia/ forma/ intenzione) abbiamo visto che alcuni confondono i Riti accidentali con la sostanza dei Sacramenti e perciò reputano invalidi tutti i Sacramenti, che nel corso della storia … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

La validità dei Sacramenti dell’Ordine e della Cresima dopo il 1968

This gallery contains 1 photo.

La “querelle” sulla validità dei Sacramenti dopo il Concilio Una querelle sulla validità dei Sacramenti agita una parte del mondo cattolico dopo la promulgazione del nuovo Pontificale Romano nel 1968. Alcuni ritengono che dopo il Concilio Vaticano II (1962-1965), il … Continue reading

More Galleries | 2 Comments

L’ATEISMO

This gallery contains 1 photo.

~ Il termine appare già nell’inizio del III secolo in Clemente Alessandrino (Stromata, VII, I, 4, 3). Tuttavia entra in voga col Rinascimento. Vi sono diversi tipi di ateismo. Ateismo pratico: quando si vive come se Dio non esistesse, ossia … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Dal Nominalismo al Modernismo passando per l’Empirismo

This gallery contains 1 photo.

 DAL NOMINALISMO AL MODERNISMO PASSANDO PER L’EMPIRISMO ~ Il nominalismo metafisico e logico Il nominalismo inizia sistematicamente con Roscellino († 1125), continua con Abelardo († 1160), viene ripreso e sviluppato da Guglielmo Occam († 1349). Esso ritiene che i concetti … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

Digiuno e Astinenza

This gallery contains 1 photo.

DIGIUNO E ASTINENZA  ~ Il cardinal Pietro Palazzini, professore di Teologia morale e di Diritto canonico presso la Pontificia Università Lateranense, nell’Enciclopedia Cattolica (Città del Vaticano, IV vol., 1950, coll. 1589-1599) scrive: «nelle straordinariamente  avverse circostanze prodotte dalla guerra il … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

È lecito resistere alla tirannia?

This gallery contains 1 photo.

È LECITO RESISTERE ALLA TIRANNIA? “Il cristiano non deve sempre tirarsi indietro, far la parte del moderato, del perennemente condannato alla perplessità, all’astensione e all’impotenza, lasciando così praticamente le fila del movimento della storia in mano a coloro che sono … Continue reading

More Galleries | 1 Comment

Cristianesimo, Giudaismo, Islam, secondo Mons. Lancucci

This gallery contains 1 photo.

IL CRISTIANESIMO, IL GIUDAISMO E L’ISLAM, SECONDO MONS. LANDUCCI  ~ L’accecamento dell’ebraismo di fronte a Gesù Monsignor Pier Carlo Landucci (Cento problemi di Fede, Assisi, ed. Pro Civitate Christiana, 1953) scrive: “E’ tanto sorprendente – ma tuttavia spiegabile – l’accecamento … Continue reading

More Galleries | 1 Comment

Holocaustica Religio, una Contro-Religione in un Mondo alla Rovescia

This gallery contains 2 photos.

HOLOCAUSTICA RELIGIO Una contro-religione in un mondo alla rovescia Abraham H. Foxman, direttore dell’Anti Defamation League of B’nai B’rith ha detto: “l’olocausto non è semplicemente un esempio di genocidio, ma un attacco quasi riuscito alla vita dei figli eletti di … Continue reading

More Galleries | 1 Comment

Le Tre Forme di Governo e la Tirannide

This gallery contains 2 photos.

. LE TRE FORME DI GOVERNO E LA TIRANNIDE San Tommaso insegna che le possibili forme di governo sono tre: monarchia, aristocrazia, politeìa (oggi ‘democrazia’ classica, essenzialmente diversa dal ‘democratismo’ moderno di Rousseau). Egli considera la monarchia come la prima … Continue reading

More Galleries | 1 Comment

Cristo Re della Societá Civile

This gallery contains 1 photo.

CRISTO RE DELLA SOCIETÀ CIVILE La subordinazione dello Stato alla Chiesa è dottrina comunemente insegnata dai Padri ecclesiastici, dal Magistero ordinario pontificio costante e tradizionale (“quod ubique, semper et ab omnibus”) e quindi infallibile. Essa si trova contenuta nella S. … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

IL SILLABO TOMISTA – Commento alle XXIV Tesi del tomismo: 24a Tesi (rapporti di Dio col mondo)

This gallery contains 1 photo.

. XXIV TESI TOMISMO I rapporti di Dio col mondo * “Dio si distingue da tutti gli enti finiti grazie alla assoluta semplicità del suo essere. Da ciò ne segue che il mondo è stato creato dal nulla; che nessuna … Continue reading

More Galleries | 1 Comment

IL SILLABO TOMISTA – Commento alle XXIV Tesi del tomismo: 23a Tesi (l’essenza di Dio)

This gallery contains 1 photo.

LA XXIII TESI TOMISMO L’essenza di Dio * “In Dio l’essenza è identica all’atto d’essere, ossia Dio è lo stesso essere sussistente. Perciò l’essere per essenza è il costitutivo formale di Dio e dall’essere per essenza derivano tutti gli altri … Continue reading

More Galleries | Leave a comment

I Poteri Forti Contro la Famiglia: dall’Aborto alle Unioni Omosessuali Legalizzate (VIDEO-Conferenza, Cortina d’Ampezzo, 11 agosto 2013)

This gallery contains 1 photo.

~ PARTE 1 ~ PARTE 2 ~ . link a questa pagina: http://doncurzionitoglia.net/2013/10/10/631/ . .

More Galleries | 1 Comment

La Dottrina Sociale al Concilio Vaticano I

This gallery contains 1 photo.

. LA DOTTRINA SOCIALE AL CONCILIO VATICANO I * Da Pio IX a Leone XIII Comunemente si insegna che la Dottrina sociale della Chiesa è iniziata in maniera magisteriale e sistematica con l’Enciclica Rerum novarum di Leone XIII del 15 … Continue reading

More Galleries | 1 Comment

Ausculta filii praecepta magistri

This gallery contains 1 photo.

. Ausculta filii praecepta magistri San Benedetto da Norcia (480-597) rifugiatosi nella grotta di Subiaco, dopo esser fuggito dall’ambiente universitario di Roma nel 497 corrotto intellettualmente e moralmente, scrisse una Regola che ultimò giunto a Cassino (529) dopo i trent’anni … Continue reading

More Galleries | 5 Comments

Papa Bergoglio, Bloy e Péguy

This gallery contains 1 photo.

~ Papa Bergoglio, Bloy e Péguy ~ «Charles Péguy, dopo Bloy, è stato uno dei grandi ispiratori del filo-semitismo in ambiente cristiano» (Histoire du Christianisme Magazine, 2003, n°16, p. 52). * Qualche giorno dopo la sua elezione, papa Bergoglio in … Continue reading

More Galleries | 2 Comments

Il Cristianesimo Equivale a “Porgere l’Altra Guancia”?

This gallery contains 1 photo.

~ Il Cristianesimo Equivale a “Porgere l’Altra Guancia”? Gesù non è venuto ad abolire la Legge mosaica, ma a perfezionarla. Quando il Vangelo dice che non bisogna opporsi al nemico, ma pregare per lui, offrirgli anche l’altra guancia se occorre, … Continue reading

More Galleries | 1 Comment

LETTURE NATALIZIE ~ IL CASO PRIEBKE

This gallery contains 1 photo.

Con i migliori Auguri di un Santo Natale e felice Anno Nuovo a tutti i lettori. don Curzio Nitoglia * IL CASO PRIEBKE  Introduzione  Il 2013 segna il 100° anniversario della nascita di Erich Priebke, che si trova agli arresti, … Continue reading

More Galleries | 1 Comment